Cammino della Speranza


Processione Cammino della Speranza

"Cristo ci chiama e ci libera dalla paura"

Centinaia di persone da tutto il Ticino con il vescovo. Sabato scorso al Cammino della Speranza le storie di ragazzi della comunità di don Benzi, usciti da droga e altre dipendenze.

Speranza è un bambino che scrive, vicino all’unico fiore scampato a un incendio,«Gesù è la nostra speranza» con un gessetto su un pezzo di lamiera bruciato in una baraccopoli in Kenya. Ed è la gioia ritrovata di una vita tranquilla e senza eccessi. Ed è la misericordia, continua e traboccante di Dio. Il Cammino della Speranza, come ogni anno, ricorda proprio questo attraverso il percorso per le vie della città di Lugano e i suoi racconti.